Le novità nell’ARIA per il mese di febbraio: sondaggi, assicurazioni e qualche osservazione…

ARIA comunica ad associati e simpatizzanti che è definita la convenzione con l’autonoleggio Hertz, che porterà a sconti minimi del 15%, e sono in corso di definizione convenzioni anche per i trasporti ferroviari. Nei prossimi giorni la segreteria provvederà a inoltrare la conferma dell’avvenuta associazione con regolarità e le modalità d’uso delle convenzioni.
Nel frattempo, si prepara un sondaggio per chiedere a tutti gli associati e simpatizzanti un parere sulla stipula possibile di una copertura assicurativa per il percorso che facciamo ogni domenica per i nostri servizi; ci sarà un sondaggio simile anche per sconti possibili sui carburanti.
ARIA prosegue i suoi incontri col territorio; non esitate a contattarci per ogni informazione.
A proposito degli episodi spiacevoli che hanno seguito la più recente giornata del campionato nazionale d’eccellenza, ARIA ha appreso di interventi mirati a recuperare la dignità e la serenità della categoria, come auspicato dall’Associazione: questo non può far altro che piacere, e ARIA resta in attesa di conoscere gli sviluppi.
Infine, ARIA ha appreso della creazione di centri di formazione arbitrale diffusi sul territorio; se da un lato l’iniziativa è lodevole, ci si chiede dall’altro se c’è un progetto unitario e uniforme per la formazione degli istruttori di questi centri sul territorio nazionale; inoltre, ci si chiede se la formazione complessiva degli arbitri segua delle linee guida nazionali, se ci sia un progetto unitario per far crescere tutti o se l’iniziativa sia lasciata ai singoli, con evidenti possibilità di disomogeneità sul territorio nazionale.
Un saluto da ARIA

Next post
Le novità nell’ARIA per il mese di febbraio: sondaggi, assicurazioni e qualche osservazione…

1 Comment

  1. Complimenti scot e Dani ..quest’articolo è fatto veramente bene per completezza e chiarezza. Grazie mille.Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *